Fondazione Umberto Veronesi per la scuola

#fattivedere - come affrontare il tema della prevenzione con gli adolescenti
Pubblicato il 15 gennaio 2017
#fattivedere è la campagna di prevenzione dedicata agli adolescenti (14-19 anni).
Obiettivo: incoraggiarli ad adottare da subito uno stile di vita sano per mantenersi in perfetta salute e sensibilizzarli circa la possibilità che i tumori insorgano anche durante l’adolescenza e che è importante farsi visitare da un medico qualora dovessero insorgere sintomi sospetti.

La seconda edizione del progetto prevede 20 incontri rivolti agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado su tutto il territorio italiano.
Gli incontri, organizzati da Fondazione Veronesi in collaborazione con Progetto SIAMO (Società Italiana Adolescenti con Malattie Onco-ematologiche), prevedono la proiezione del film “Quel fantastico peggior anno della mia vita” di Alfonso Gomez-Rejon, che racconta l’amicizia che nasce tra due adolescenti, una dei quali (Rachel) ammalata di leucemia. A seguire un dibattito con un giornalista della Fondazione e uno specialista (oncologo o psicologo) in malattie oncologiche dell'infanzia e dell'adolescenza. Ad alcuni incontri saranno presenti anche i pallavolisti Lorenzo Bonetti e Giacomo Sintini, ex pazienti. 

Anche per quest’anno l’attenzione rimane puntata sui ragazzi in fase di crescita. «Gli adolescenti arrivano alla diagnosi con un ritardo che in alcuni casi arriva a 140-150 giorni - afferma Andrea Ferrari, oncologo pediatra, coordinatore del Progetto Giovani all’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano e fondatore del Progetto Siamo -. Questo perché sfuggono tanto ai pediatri quanto agli altri specialisti». I tumori più diffusi in questa fascia d’età sono le leucemie, i sarcomi, i tumori ossei e del sistema nervoso centrale. Come per i bambini, anche per gli adolescenti le leucemie più frequenti sono quelle linfoidi (51%), seguite dalle mieloidi acute (25%).

Ecco il calendario degli incontri: 
25 gennaio presso l’Auditorium Ospedale Sant’Anna – Como
26 gennaio presso l’Aula Magna dell’Istituto “Fauser” – Novara
1 febbraio presso il Liceo Classico “M. Morelli” – Vibo Valentia
2 febbraio presso l’Istituto Superiore di Castrolibero - Cosenza
7 febbraio presso l’Aula Magna dell’I.T.C. “Capriotti” – San Benedetto del Tronto
8 febbraio presso la Sala Polifunzionale della Provincia - Teramo
9 febbraio presso l’Aula Magna dell’I.I.S. “Zoli” – Atri (TE)
14 febbraio presso il Cinema Farnese, Campo dei Fiori – Roma
15 febbraio presso l’Istituto “Nitti” – Napoli
16 febbraio presso il Palazzo dei Priori - Perugia
20 febbraio presso il Cinema Anteo – Milano
22 febbraio presso il Cinema Eden – Arezzo
23 febbraio presso l’Aula Magna I.I.S. “F. Selmi” – Modena
24 febbraio presso la Sala Conferenze della GAM – Torino
28 febbraio a Venezia (tbc)
1 marzo a Trento (tbc)
2 marzo presso il Teatro Centro Congressi Giovanni XXIII – Belluno
6 marzo presso il Cinema Odeon – Bologna
8 marzo presso il Cinema Ariston – Taranto
9 marzo presso il Liceo Scientifico Statale “A. Scacchi” - Bari