Fondazione Umberto Veronesi per la scuola

Bimbi in cucina, mamme in classe

"Siamo quello che mangiamo" diceva il filosofo Feuerbach.
Insegneremo la sana alimentazione ai genitori con l'aiuto di un nutrizionista, e ai bambini, mettendoli ai fornelli.
Primaria Secondaria I grado

tag: Salute
Informare e fornire strumenti utili a operare una scelta alimentare consapevole e praticabile nella quotidianità perché un’alimentazione salutare è anche gustosa, varia e appetitosa. I "laboratori" della Fondazione Umberto Veronesi sono rivolti a un duplice pubblico:

  • i genitori, per apprendere spunti per colazioni e merende salutari;
  • i bambini dai 5 ai 12 anni si divertono in cucina mettendo le "mani in pasta".

Si affiancano a Marco Bianchi, "chef ricercatore", con il quale realizzano dolci sani, golosi e rapidi. Le mamme tornano sui banchi di scuola con la Nutrizionista per approfondire le ragioni per cui un approccio salutare deve essere alla base dell’alimentazione dei loro bambini.

La prima colazione e la merenda infatti sono i pasti più a rischio dove si notano le abitudini più sbagliate. Momenti di svago in cui sono i bambini a dimostrare alle mamme quanto sono buone e pratiche le colazioni e le merende semplici e sane.

Nel complesso, il progetto avrà coinvolto entro giugno 2013 1.100 bambini e 800 genitori.
Considerato l’ampio interesse e le molte richieste di partecipazione all’iniziativa "Bimbi in cucina, mamme in classe" pervenute da tutta Italia, si sta programmando di organizzare ulteriori appuntamenti in diverse location, sia nella città di Milano che in altre città sparse nel territorio nazionale.